A Milano, un novembre ricco di concerti

Per gli amanti della musica live, per tutto il mese di novembre, Milano presenta una ricca programmazione di concerti.

Il 12/11/2012, Steve Vai sarà ospire all’Alcatraz , per presentare da solista, il suo nuovo album “The Story Of Light”, pubblicato a distanza di 7 anni dal suo ultimo lavoro in studio. L’ex chitarrista della band di Frank Zappa, dopo l’ennesimo successo riscosso con il progetto G3, che lo ha visto ancora protagonista proprio nel 2012 insieme a Joe Satriani e Steve Morse, torna per un imperdibile concerto in Italia.

Oltre alla sua incredibile tecnica esecutiva, riconosciuta da critica e pubblico con premi Grammy vinti e milioni di dischi venduti, a stupire di Vai, è la continua sperimentazione, l’ispirazione che proviene da ambiti diversi e la voglia confrontarsi con artisti di altri generi.

Attesa è l’esecuzione di un brano tratto dal nuovo disco ed intitolato John the revelator, un vecchio blues di Blind Willie Johnson che Vai, prima propone nella versione originale per poi trasformarlo con la voce di Beverly McClellan.

Sempre all’Alcatraz attesissima, per il 14 novembre è Emma Marrone. La cantante salentina si è fatta conoscere in tutto il panorama nazionale grazie alla vittoria nel 2010 come solista del talent show Amici di Maria De Filippi, per poi trionfare nel 2012 al Festival di Sanremo con la canzone “Non è l’inferno”.

Dopo otto anni di silenzio, il 19/11/2012 al Mediolanum Forum sarà l’ora degli Skunk Anansie, tornati a tempo pieno, guidati sempre dalla meravigliosa voce di Skin.

In attesa di ascoltare i brani dei loro nuovi album, Wonderlustre e Black Traffic, gli Skunk Anansie, ci allieteranno con i loro indimenticabili brani “Hedonism”, “Brazen” e “Secretely”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *