Cavolo bianco

Lavori da fare in giardino in autunno

Prendersi cura del proprio giardino e del proprio orto è una sfida davvero importante da affrontare. Con l’alternarsi delle stagioni infatti, arriva il momento di rimettere a posto il proprio spazio verde. È bello avere un giardino ma allo stesso tempo prendersene cura non è facile, quindi servirà armarsi di una serie di attrezzature e soprattutto, seguire i consigli degli esperti del settore.  Ma quali sono le mosse giuste per garantire la manutenzione del giardino? Per quanto riguarda l’autunno, caldo e poco piovoso, sarà fondamentale proteggere le piante perché sta per arrivare il cambio di temperatura. E’ importante perciò coprire le piante più delicate con del tessuto e invece, per quanto riguarda il terreno sarà bene coprirlo con la paglia o con l’erba. Il compost può essere pronto per inserirlo nei vasi e quindi, arriva anche il momento di piantare i bulbi che verso la fine dell’inverno e l’inizio della primavera risorgeranno.

I consigli per piantare in autunno

Se avete intenzione di piantare qualcosa in autunno, allora dovete scegliere i crochi, l’aconito invernale oppure i bucaneve. Basterà fare la miscela con 3 parti di terriccio, una parte di sabbia e una parte di torba e poi alla fine pensare ad uno strato di argilla sul fondo. E’ bene tenere dei vasi abbastanza grandi e magari, se avete l’opportunità, all’interno piantate dei tulipani. A seconda del tipo di pianta scelta, bisognerà seguire un determinato iter: devono essere piantati, ad esempio in una profondità maggiore rispetto ad altri tipi di piante e quasi sempre i vasi vanno tenuti al fresco e al buio per più settimane. In autunno poi, si potrà fare anche una scorta di semi facendo maturare i frutti e poi lasciandoli lì ad asciugare per conservarli successivamente in dei sacchetti di carta. Quando saranno pronti, potranno essere riutilizzati.

Le attrezzature per curare il vostro giardino

Per curare il vostro giardino oppure il vostro orto avete bisogno di una serie di attrezzature che vi aiuteranno nell’impresa di tenere sempre sotto controllo lo spazio verde. Quindi non potrete rinunciare a dei vasi, a delle palette e a tutte le attrezzature che sono necessarie per scavare, piantare o ripulire il giardino dalle erbacce. Il consiglio è quello di acquistare tutti gli attrezzi di cui avete bisogno magari facendovi cercando su internet. Sul sito centroverderovigo.com troverete una vasta scelta di prodotti fra cui scegliere. La scelta deve anche dipendere da quello che volete piantare nel vostro spazio verde. L’ideale è scegliere delle verdure oltre che delle piante, in modo tale da poter avere i frutti della terra anche in tavola e consumarli. Restando nel periodo autunnale, si può pensare di seminare barbabietole, lattuga, spinaci, cavoli, e poi pensare di andare a raccogliere, ciò che avete piantato appena dopo l’estate, in modo tale da avere sulla tavola i prodotti freschi del vostro orto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *