Laura Pausini Flash Mob: al via il primo evento organizzato dai fans

I fans dell’artista romagnola hanno organizzato il primo Laura Pausini Flash Mob, un evento unico e imperdibile che si terrà a Milano il 4 settembre.

La lunga pausa di due anni che si è presa la regina italiana del pop dopo il suo ultimo World Tour, sta pesando molto ai suoi fans, tant’è che alcuni di loro hanno organizzato il primo “Laura Pausini Flash Mob” per rendere omaggio all’artista.

Il Flash Mob, per chi ancora non lo sapesse, è un evento non convenzionale dove un gruppo di persone, per rompere dalla quotidianità, si riuniscono in uno spazio pubblico e mettono in atto un azione insolita, in questo caso una coreografia di gruppo dedicata ad un artista per poi disperdersi successivamente.

L’evento è stato organizzato da alcuni “pausiniani” di Milano ed ha inizio da un video apparso su Youtube l’8 luglio, annunciato come “Laura Pausini Flashmob Lauralive” realizzato montando alcuni brani più noti della cantante.

L’invito formale arriva da un video successivo, realizzato dagli organizzatori Gianni Massimo e Filippo Sannelli negli studi di Radio Deeay con lo speacker radiofonico Diego Passoni.

L’invito ufficiale però gira sui social network, ed è su Facebook nella pagina dedicata all’evento, dove è possibile registrarsi e confermare la propria presenza oltre che a ricevere tutte le news in tempo reale rivolte all’iniziativa. Sono già oltre 270 le persone che prenderanno parte al Flash Mob.

Il primo incontro dei flashmobbers avrà inizio il 31 luglio alle ore 18.00 nei giardini di Porta Venezia, in cui partiranno le prime prove ufficiali della coreografia. Su Youtube è stato già pubblicato un nuovo “video-tutorial” volto a spiegare i passi della coreografia.

I mobbers balleranno sulle note de La mia banda suona il rock, Surrender, brano in lingua inglese del 2003 contenuto nell’album “From The Inside”, Se fuè, versione spagnola del brano “Non c’è” del 1993 e altri brani remixati.

Il “Laura Pausini Flash Mob” si terrà nella location di Milano il 4 settembre dalle 15.00 alle 20.30 e si snoderà in più punti strategici:

  • Via Dante
  • Piazza Duomo
  • Corso Vittorio Emanuele
  • Galleria Vittorio Emanuele

Gli organizzatori dell’evento, a dispetto di quanto pubblicato da alcuni media, tengono a smentire che la stessa Laura non sarà presente all’evento.

Cosa accadrà? Di certo la notizia è di grande impatto e grazie ai social newtork si è già diffusa a destra e a manca e non solo in Italia, ma anche nei paesi dell’America Latina, dove la cantante è molto apprezzata. Non resta che aspettare…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *