Caduta dei capelli

Le cause della caduta dei capelli e i rimedi più efficaci

La caduta dei capelli può essere causata da diversi fattori, ed è bene capire qual è la base della perdita della propria chioma, prima di intervenire con dei rimedi che potrebbero risultare efficaci o meno, per combattere questo fastidioso problema. Innanzitutto, tra le cose più comuni per la caduta dei capelli, c’è lo stress, a meno che non ci sia di base una patologia che va affrontata in maniera netta e senza perdere tempo, perché comunque, questo disturbo potrebbe anche risultare reversibile se non viene preso subito con la dovuta determinazione.

Una delle prime cause che riguarda problemi non psicosomatici, è il deficit di tipo vitaminico. Infatti, quando non è sufficiente l’apporto di vitamina B12, oppure di ferro, può capitare che la perdita dei capelli sia molto massiva e quindi, per contrastarne la caduta, bisogna subito intervenire con il giusto apporto nutritivo e cercando di mantenere sotto controllo i livelli di tutte le vitamine che ingeriamo nel nostro corpo. Quando la perdita di capelli è causata da questo problema, allora si deve intervenire mangiando più frutta e più verdura, oppure prendendo degli integratori vitaminici. Per cercare poi di rinvigorire il cuoio capelluto, si può anche puntare a qualche prodotto di tipo estetico e curativo. Se invece la caduta dei capelli causata dai medicinali, è bene subito interrompere questo farmaco, che ha causato la caduta e poi continuare, cercando di rinforzare la chioma con prodotti specifici. In altri casi, a far cadere i capelli, possono essere delle particolari pettinature che se utilizzate troppo frequentemente, causano la perdita di capelli che perciò deve essere subito contestata con l’aiuto di determinati prodotti rinforzanti e rinvigorenti. Quando invece di base c’è un problema legato ad esempio, allo stress, oppure alla comparsa dell’alopecia, cercare di trovare un rimedio valido è molto più difficile. Per questo motivo, bisogna intervenire in modo specifico e dettagliato magari andando ad eliminare l’assenza dal cuoio capelluto della vostra chioma.

A questo fine, molto spesso ci si riferisce al dottor Tayfun Oguzoglu, esperto di trapianti di capelli in Turchia, che come spiegato sul sito www.trapiantocapelliturchia-tayfun.com, riuscirà sicuramente a darvi una mano, proprio con l’intervento di trapianto che sicuramente risulterà uno dei rimedi più efficaci, quando oramai non si può più contrastare con un’alternativa la caduta dei capelli. Ma la cosa fondamentale è cercare sempre una soluzione e intervenire, appena si iniziano a notare dei piccoli disturbi continuativi. La perdita dei capelli, infatti, è un sintomo che non va mai preso sotto gamba, ma va sempre analizzato per indagarne le cause a fondo, e solo quando si capirà qual è la motivazione che ha portato a questa perdita, allora effettivamente si potrà intervenire risolvendo il problema, oppure cercando di arginare la base di quelle difficoltà che sono la conseguenza di ciò che è stato riscontrato. Sicuramente, la perdita di capelli non è mai un gioco e quindi influisce molto anche il punto di vista psicosomatico: il malumore e lo stress possono avere un effetto negativo sull’autostima e nella vita delle persone, che non si sentono più sicure sui rapporti personali, che potrebbero anche risentirne in maniera irrimediabile.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *