Capelli lisci con piastra

Capelli lisci: come averli con e senza piastra

Molte persone combattono quotidianamente la propria battaglia per riuscire ad avere un liscio perfetto. Ma è possibile avere capelli lisci senza l’utilizzo della piastra? Per ottenere dei capelli lisci ci sono diversi sistemi ed il successo di quest’operazione dipenderà anche dal tipo di capelli che si stanno trattando.

Non esiste, infatti soltanto la piastra per lisciare i capelli ma è possibile anche scegliere vari strumenti di styling per ottenere un liscio perfetto. Quali sono questi sistemi? Ecco quelli più comuni.

Lisciarsi i capelli con la piastra

Uno dei metodi più comuni per riuscire ad ottenere un effetto liscio perfetto è quello di utilizzare la piastra. Nell’ultimo periodo sono nate diverse tipologie di piastre che garantiscono un effetto liscio davvero impeccabile. Visitando il sito piastraavapore.com ed è possibile scegliere il modello ideale per voi ed in più si avrà l’opportunità di capire in che modo utilizzare questo apparecchio per ottenere una capigliatura davvero liscia e protetta da umidità. Per garantire un maggiore successo nella lisciatura con l’utilizzo della piastra, si consiglia sempre di fare un passaggio preventivo con spazzola e phon durante la fase dell’ asciugatura e poi successivamente utilizzare la piastra solo per la finitura del capello liscio.

Come ottenere i capelli lisci senza utilizzare la piastra

Se avete intenzione di non utilizzare la piastra, ma comunque non volete rinunciare ad un liscio perfetto, allora dovete necessariamente munirvi di qualche altra attrezzatura. Un primo modo da provare è la spazzola lisciante. Esistono vari tipi di spazzole liscianti realizzate solitamente in ceramica che vengono riscaldate e stirano i capelli grazie all’uso del calore. Per usare questo sistema basterà scaldare per qualche minuto questa spazzola e poi procedere spazzolando con delle piccole mosse i propri capelli. Questo sistema è valido soprattutto per coloro che hanno dei capelli un po’ ondulati e sottili. Un altro metodo per lisciare i capelli senza utilizzare una piastra è quella di procedere con spazzola e phon. Dopo la fase dell’ asciugatura sarà possibile procedere pettinando i capelli e tirandoli verso il basso in modo tale da ottenere un effetto liscio molto invitante. Per favorire questa procedura sarà utile anche scegliere una spazzola piatta e magari munita di gocce di olio lucidante e anticrespo.

Le procedure liscianti

Molto spesso è possibile utilizzare i bigodini sempre con lo scopo di lisciare i capelli. Ci sono infatti alcuni tipi di bigodini disponibili in commercio che hanno un diametro un po’ più ampio. Aggiungendo le ciocche all’interno dei roller, partendo dall’estremità e fissato il tutto con le pinze alla fine, si riuscirà a dare una piega ordinata ai propri capelli e ad avere l’effetto liscio. Un’altra metodo è il wet wrapping. Questo sistema prevede di avvolgere i capelli ancora bagnati intorno alla testa e fissarli con delle mollette fino a quando non si asciugheranno. Diverse ore di posa dopo, l’effetto piega liscia sarà assicurato senza troppo stress e senza l’utilizzo del calore.

Questi sistemi sono molto pratici e vi garantiranno una piega davvero liscia ed impeccabile in modo più o meno duraturo a seconda del tipo di capello.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *